Foto indicativa, a puro titolo descrittivo
La Canon 650D è una fotocamera reflex con sensore APS-C (1.6X) da 18.0 megapixels e prodotta fino al 2013. La Canon 650D arrichisce la fascia media della serie reflex e le principali novità in riferimento al modello sono il nuovo sistema di messa a fuoco ibrido e lo schermo touchscreen. Presenta due sistemi di messa a fuoco: a ricerca di contrasto e quello a ricerca di fase. Il primo è quello che viene generalmente usato su ogni bridge e, in mancanza del sensore che si occupa della messa a fuoco, viene utilizzato il sensore per catturare l'immagine. Nella messa a fuoco a ricerca di fase invece viene utilizzato un apposito sensore che analizza la scena in più punti ed è per questo che risulta essere il sistema più facile e preciso. Un'altra caratteristica da non sottovalutare è l'autofocus ibrido, che funziona in modalità video e modalità Live View, garantendo una precisione e curatezza davvero eccezionali. Il cuore delle fotocamera Canon 650D è il processore Digic 5, contraddistinto da una sensibilità che arriva fino a ISO 12800 iso, guadagna anche lo step di espansione a 25600 iso e può scattare a raffica di 5 FPS. É equipaggiata di HDR con tre scatti e di riduzione del rumore nel caso di scatti multipli. Sono presenti due effetti creativi ai sui filtri e i picture style.

8 Canon 650D Disponibili nei negozi RCE:

Caricamento dati in corso...
hai un amico a cui interessa questo articolo? diglielo con WhatsApp o Facebook!