Foto indicativa, a puro titolo descrittivo

Recensione Fujifilm X-T1 Usato

La Fujifilm X-T1 è una fotocamera che, con l'impugnatura lievemente sporgente e il mirino posizionato al centro, ha alcune caratteristiche in comune con una reflex. Realizzata in questo modo, e grazie alle specifiche tecniche di alta qualità che la contraddistinguono, questa macchina fotografica proposta dalla Fujifilm è molto versatile e in grado di soddisfare pienamente le aspettative di un'utenza molto ampia e variegata, dai semplici appassionati fino a coloro che cercano un prodotto più professionale. Il corpo macchina è in magnesio e rivestito in gomma: come tutte le fotocamere della medesima categoria proposte dalla casa appare ruvido al tatto e presenta diverse guarnizioni che conferiscono alla fotocamera una buona resistenza all'umidità e alla polvere. Inoltre, oltre al classico schermo da 3 pollici orientabile fino a 90 gradi verso l'alto e fino a 30 gradi verso il basso, molto bello risulta essere l'innovativo mirino OLED da 2,46 megapixel. La digitale si impugna senza problemi dal momento che la forma è delineata e, se non si hanno mani molto grandi, è possibile tenere sulla macchina anche il mignolo. Il tasto adibito agli scatti è posto in posizione confortevole, così come le ghiere, e sul corpo macchina troviamo diversi controlli manuali. A destra del pulsante di scatto si trova invece un piccolo tasto rosso destinato alla ripresa di video, mentre di lato c'è lo slot per l'alloggiamento delle schede SD nel formato UHS-II, uno standard che oltre a migliorare notevolmente gli scatti, li rende più lunghi e rapidi. Il peso della Fujifilm X-T1 è piuttosto leggero, appena 440 grammi, ma ciò nonostante la fotocamera appare assolutamente robusta; le dimensioni sono invece di 129 × 89,8 × 46,7 mm. La Fujifilm X-T1 monta un sensore X-Trans CMOS II da 16,3 MP, ha l'autofocus ibrido e si avvale di un processore d'immagine EXR II. La sensibilità va da 200 a 6400 ISO, ma è possibile espanderla fino a 100-25600 ISO (solo in formato JPG). Nel kit viene dato in dotazione un obiettivo XF18-55 f/2,8-4 stabilizzato, che coniuga una soddisfacente luminosità ed escursione e, sebbene non sia tropicalizzato come il corpo macchina, denota una discreta qualità di fabbricazione. Per quanto riguarda la resa delle immagini, i colori sono nitidi e naturali; inoltre la simulazione pellicola di Fujifilm fa diventare l'esperienza di scatto molto più piacevole. Ottimo lo scatto continuo e la velocità di avvio, fuoco e scatto: la Fujifilm X-T1 si accende e fotografa in 1,5 secondi, mentre per mettere a fuoco e scattare impiega tra gli 0,4 e 0,5 secondi. Dal punto di vista dell'autonomia, la macchina monta una batteria agli ioni di litio di tipo NP-W126 che permette di effettuare fino a 350 scatti. Disponibile la connettività wireless.

Al momento Fujifilm X-T1 non è disponibile nei negozi RCE.
Desideri essere ricontattato quando sarà disponibile?

La richiesta ha durata di 30 giorni


    La richiesta sarà inoltrata a tutti i negozi RCE

    Utilizzando questo modulo accetti la gestione dei tuoi dati da questo sito web

    Voglio essere informato su novità e promozioni

    Cliccando su "Invia" il tuo messaggio, il tuo nome, il tuo indirizzo email e i dati inseriti saranno salvati dal sistema e utilizzati per la risposta da parte del negozio selezionato (Leggi l'informativa completa)