Foto indicativa, a puro titolo descrittivo

Recensione Canon EF 300mm f/2.8 L IS USM Usato

L'obiettivo Canon EF 300mm f/2.8 L IS USM è da considerarsi uno dei punti di riferimento della casa madre nonostante sia fuori produzione dal 2011. Ciò è dovuto sia per le altissime prestazioni che per le immagini e la messa a fuoco. Introdotto nel 1999 è attualmente fuori produzione ma il suo successo vale ancora oggi, nonostante la creazione di obiettivi più moderni e tecnologici. Si tratta infatti da un pezzo per intenditori, la Canon con questa lente ha voluto rivoluzionare il settore, unendo la fluorite con il vetro UD e lo stabilizzatore d'immagine. La messa a fuoco avviene con Motore AF e ultrasuoni, la focale è di 300 mm con un angolo di campo a 8.3° e un diaframma da 2.8. L'obiettivo Canon EF 300mm f/2.8 L IS USM è dotato di 8 lamelle diaframma e 17 elementi divisi in 23 gruppi. La distanza minima per la messa a fuoco è 2.50 metri. Nel complesso è dunque possibile affermare che si tratta di un prodotto eccellente, chi ha dimestichezza con il mondo della fotografia apprezzerà la possibilità di un AF velocissimo e il lavoro a mano libera. La nitidezza non è paragonabile neanche ad ottiche moderne, è utile come moltiplicatore e le sue prestazioni sono sempre fantastiche. Perfetta per realizzare piani di animali, natura o se si vuole creare un bello stacco con lo sfondo. Un obiettivo versatile che vale l'investimento, utilizzabile anche a tutta apertura sempre con risultati al massimo della potenza. Ideale per: amatori e fotografi professionisti che cercano qualcosa in più, che vogliono arricchire la dotazione personale con un obiettivo che difficilmente troverà un altro pezzo degno di nota. Perfetto, maneggevole e ideale per chi vuole creare delle foto paesaggistiche molto suggestive. Uno dei migliori prodotti in commercio mai realizzati da Canon.

Canon EF 300mm f/2.8 L IS USM Disponibili nei negozi RCE:

Caricamento dati in corso...