Foto indicativa, a puro titolo descrittivo
Contraddistinto dalla lettera L, che identifica gli obiettivi professionali di casa Canon, l'EF 16-35 mm f/2.8 L USM II è un'ottica zoom grandangolare per formato FF EAPS-C. L'eccellente qualità costruttiva, la bontà dei materiali utilizzati e le rifiniture di pregio, il peso (635 g) e le dimensioni del barilotto (89 x 112 mm), conferiscono a questo zoom una sensazione di robustezza già al momento della prima impugnatura. Non dotato di stabilizzatore d'immagine e non compatibile con il moltiplicatore di focale, la messa a fuoco automatica (interna) è assicurata da un veloce e silenzioso motore ultrasonico ad anello dotato anche della "funzione Full Time Focus". Quest'ultima permette di regolare manualmente la messa a fuoco anche con l'impostazione AF attiva. Lo schema ottico del Canon EF 16-35 mm f/2.8 L USM II è composto da 16 elementi in 12 gruppi all'interno del quale sono presenti 3 elementi asferici che tendono a migliorare la qualità dell'immagine ai bordi e due elementi UD (ultra low dispersion) che contribuiscono ad eliminare le aberrazioni cromatiche enfatizzando al tempo stesso la nitidezza e il contrasto. Altre caratteristiche che rendono interessante il Canon EF 16-35 mm f/2.8 L USM II sono la tropicalizzazione, la zommata interna e la funzione E.TTL 2 flash metering cioè la trasmissione sulla distanza di messa a fuoco al sistema. La forma virtualmente circolare del diaframma (realizzata con 7 lamelle) restituisce all'immagine una morbida, piacevole ed uniforme sensazione dello sfocato. Grazie all'ampia apertura, costante a tutte le focali e alla buona escursione grandangolare, quest'ottica è particolarmente idonea all'utilizzo in condizioni di scarsa luminosità, al chiuso e all'aperto. L'obiettivo è indicato per reportage, foto di matrimoni e paesaggi.

2 Canon EF 16-35mm f/2.8 L USM II Disponibili nei negozi RCE:

Caricamento dati in corso...
hai un amico a cui interessa questo articolo? diglielo con WhatsApp o Facebook!