Foto indicativa, a puro titolo descrittivo

Recensione Canon EF 14mm f/2.8 L USM II Usato

Il Canon EF 14mm f/2.8 L USM II è un obiettivo grandangolare a focale fissa con messa a fuoco automatica tramite motore a ultrasuoni. È adatto sia ad apparecchi FF che APSC, caratteristica sempre molto apprezzata soprattutto da chi possiede vari corpi macchina e desidera obiettivi che montino in entrambi i casi. L'assenza di stabilizzazione non risulta essere un problema per la qualità finale degli scatti. Il paraluce è fisso ma non crea problemi durante la fase di scatto. L'angolo di ripresa è di 114 gradi, ideale per panoramiche o foto architettoniche, considerando anche la poca distorsione delle lenti, la distanza minima di fuoco è di soli 20 centimetri. Rispetto a obiettivi di altre case risulta avere pochissima distorsione e una buona nitidezza centrale, purtroppo non si può dire lo stesso sulla nitidezza periferica, inoltre possono presentarsi aberrazioni cromatiche lungo i bordi. Il costo elevato e alcuni difetti della qualità delle immagini lo rendono poco appetibile agli occhi degli esperti. Il Canon EF 14mm f/2.8 L USM II è ideale per fotografi che cercano nuove sfide ma che posseggono già altri obiettivi sui quali fare affidamento, i neofiti o gli appassionati non hanno motivo di acquistare un obiettivo così costoso e poco versatile.

7 Canon EF 14mm f/2.8 L USM II Disponibili nei negozi RCE:

Caricamento dati in corso...
hai un amico a cui interessa questo articolo? diglielo con WhatsApp o Facebook!