Foto indicativa, a puro titolo descrittivo
Sigma 17-50mm f/2.8 EX DC OS HSM è un obiettivo standard prodotto dal 2010 per formato APS-C con messa a fuoco tramite Motore Af a ultrasuoni con stabilizzatore d'immagine. La sua apertura costante e il motore autofocus lo rendono la scelta ideale per chi possiede modelli entry level. Le aberrazioni cromatiche sono limitate ed è possibile definire questo sistema come un tuttofare. La nitidezza delle immagini c'è, anche se non è eccellente, lo sfuocato è buono per uno zoom di questo livello, molto interessante. Ciò che lo connota è senza dubbio il rapporto qualità-prezzo. Il peso non è dei migliori, per certi versi l'impugnatura potrebbe risultare difficile e stanante. Per scattare le foto nelle focali di utilizzo quotidiano è ottimale, la lente tende a correggere da sola i difetti e questo è un grande aiuto soprattutto con soggetti ravvicinati. Non ci sono problemi di back o front focus e si adopera con estrema precisione. Va bene per tutti i generi fotografici grazie alle aperture focali, dal ritratto al paesaggio permette di scattare sempre anche senza sosta. Il sistema di stabilizzazione OS permette di avere delle foto con tempi più lunghi del normale.Ideale per: Tutti coloro che vogliono un sistema stabile, versatile, economico e maneggevole. Non parliamo di un'eccellenza ma di un alleato da avere sempre in borsa per le situazioni più disparate. Perfetto per un primo corredo.

5 Sigma 17-50mm f/2.8 EX DC OS HSM Disponibili nei negozi RCE:

Caricamento dati in corso...
hai un amico a cui interessa questo articolo? diglielo con WhatsApp o Facebook!