Foto indicativa, a puro titolo descrittivo

Recensione Nikon AF 18-35mm f/3.5-4.5 D IF ED Usato

Il Nikon AF 18-35mm f/3.5-4.5 D IF ED è un obiettivo standard per fotocamere di formato FF e APSC messo fuori produzione nel 2008. La messa a fuoco, anche se automatica, avviene tramite il motore della reflex, la stabilizzazione d'immagine è assente. L'angolo di ripresa varia in base alla focale utilizzata e si ottiene: 75.4 gradi a 18mm e 23.3 gradi a 35 mm. La distanza minima di messa a fuoco è di 22 centimetri, ottima distanza per effettuare scatti macro. Il paraluce è venduto separatamente, le dimensioni e il peso sono nella media rispetto ad altri obiettivi simili anche se qualche grammo in meno potrebbe essere un fattore essenziale. I materiali sono, come sempre, di ottima qualità e lo rendono resistente e durevole. Le immagini sono degne di nota, ottima nitidezza e colori vivaci, non sono riscontrati difetti considerevoli come aberrazioni o distorsioni. Una pecca potrebbe essere l'utilizzo del macro: risulta un po' macchinoso spostare il selettore dalla funzione macro. Il Nikon AF 18-35mm f/3.5-4.5 D IF ED è un obiettivo tuttofare adatto a tutti i fotografi che cercano un buon compromesso qualità/prezzo. Può sostituire molti obiettivi e possiede alcune caratteristiche che lo rendono un buon investimento al fine di incrementare il proprio corredo fotografico. Si adatta a moltissimi generi fotografici e può essere utilizzato sia da professionisti che amatori in quanto risulta essere un obiettivo intuitivo che non richiede un'eccesiva capacità tecnica.

Nikon AF 18-35mm f/3.5-4.5 D IF ED Disponibili nei negozi RCE:

Caricamento dati in corso...